Lutto rosso nero.Ci ha lasciato Giuliano Lombardi.

Lutto rosso nero.Ci ha lasciato Giuliano Lombardi.

Lutto rosso nero.Ci ha lasciato Giuliano Lombardi.

Condoglianze ai familiari dalla famiglia rosso nera tutta.

Caro Giuliano non ti allontanerai mai dai tuoi cari,dai tuoi amori,dalle tue passioni.
Forse da oggi la vedrai la tua Lucchese che fino all’ultimo ti ha dato dispiaceri, senza le sofferenze terrene che il destino ti ha riservato. 

Pensa te Giuliano che dispiacere hai dato a tua moglie Gabriella,la mamma dei tuoi figli,con lei una vita assieme.Un vuoto incolmabile con la vita che dovrà per forza trovare un senso Signora Gabriella.

A tuo figlio Walter,uomo forte,vero Uomo di Stato che ha seguito le orme del papà.A Walter un grande abbraccio. Questa è una “missione” davvero ardua per te.La più impegnativa la più dolorosa.

Ad Alessia,la bambina che nel 1985 1986 era là,in campo e nella foto storica con tutti i giocatori che portarono la Lucchese di nuovo in serie C1.

Alessia con i cromosomi paterni della sfera di cuoio a scacchi. Ad Alessia,firma de “La Nazione” e da sempre a Radio Duemila in conpartecipazione con Emiliano Pellegrini al fianco della Lucchese un grande abbraccio e il conforto che merita.

Giuliano Lombardi, ha donato gli organi.La famiglia ha assecondato ogni sua volontà.La morte di Giuliano,segue ad un anno ed un giorno di distanza quella del Presidente del suo club e compagno di vita di Alessia,Claudio Di Bert e proprio vicino a lui dimorerà dopo le esequie che si terranno venerdì 26 aprile alle ore 15,30 presso la Chiesa dell’ Arancio.

Giuliano,è stato consigliere nazionale F.I.S.S.C. da dirigente,animatore e organizzatore del Club Fedelissimi di Borgo Giannotti,(salutaci il Dal Porto).

Membro del Centro Cordinamento dell’era Maestrelli.Tante riunioni,tanti incontri vissuti assieme..

A quel tempo ci dividevano modi di vedere,anni di differenza,uomo di stato e scapestrati mattarelli,mai però anteponemmo quelle questioni all’unico fine,all’unico bene da sempre.Insieme riuscimmo a trovare sempre la via di mezzo.Insieme,club e gruppi ultrà andavamo a firmare per i treni per le trasferte di massa,insieme scavalcammo lo sciopero FS a pochi giorni da Mestre,la risposta furono i 22 pullman in tre giorni…un clima unico un aria talmente bella che sembra impossibile.Quell’aria e la voglia di volare,quell’aria se tu la dovessi trovare di nuovo,dagli un gran soffio in direzione Porta Elisa,anzi dateglielo tutti insieme e salutali tutti i nostri angeli.

Ciao Giuliano a renderti onore nel momento del commiato il labaro a nome di tutti i soldatini rosso neri di ogni tempo.

Giuliano Lombardi a 50 canale dalla palestra Olimpia con Silvio Giusti,Lodovico Poschi.
A Taranto in trasferta con Giuliano,Alessia,Luca,Emiliano,Pavelo…..

Commenti chiusi

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto.. Info | Chiudi