Il dopo Dilàdalmonte-Lucchese,il Professore Rossonero la vede così.

Il dopo Dilàdalmonte-Lucchese,il Professore Rossonero la vede così.

Noi abbiamo vinto…
ma chi cazz siete voi.

L’immagine dei ragazzi festanti sotto la curva e’ ancora li’ sotto i nostri occhi, la partita di ieri ha confermato, e non era necessario, l’attaccamento di questi ragazzzi a noi alla citta’(quella sana) e al marchio. Il Real Pisa milionario di budget e di ingaggi con presenze da europa league, e’ parsa quello che realmente e’ …..una squadra di terza serie che arrivera’ ai playoff……forse.

I giovanotti hanno dimostrato che i milioni non scendono in campo e che scampoli di sentimento sono ancora dentro questo sport asfaltato da branchi di lupi famelici che lo hanno trasformato in una giostra davvero ridicola.

Giusto ieri parlando con gli amici di Portsmouth, reduci anche loro da travagliate gestioni societarie, hanno finalmente trovato serenita’ ed equilibrio con nuovi ed importanti proprietari e chiedendo loro se lotteranno per tornare in premiership mi ha risposto che non sono assolutamente interessati perche’ “that’s not football….it’s theatre”…..non e’ calcio ma ….teatro…..capite la differenza ? in Inghilterra si bada all’essenza del calcio, la partecipazione massiccia e l’attaccamento ai colori sociali, insieme anche ad altre caratteristiche britanniche come la serieta’ e l’organizzazione.

Porta Elisa-Fratton Park

Ho usato questa lezione morale degli amici d’oltremanica anche per agganciarmi all’opposta realta’ lucchese e per evidenziare la distanza siderale fra gli imprenditori stranieri e le nostrane mezze cartuccie sempre pronte all’inciucio e disposte a tutto pur di guadagnare illecitamente o nel migliore dei casi, a distruggere favole come la nostra e quelle di tante altre citta’. Speriamo che la Lega metta presto al bando i distruttori del calcio.

Gli scenari futuri sui rossoneri sono molteplici e sicurmente non positivi: ad oggi  non sappiamo se faranno continuare la squadra fino in fondo o ne impediranno la discesa in campo per la storia della fidejussione o l’altra mannaia degli ulteriori punti di penalizzazione  che ne comprometterebbe la posizione in classifica ed altro…..

Tutto dipendera’ dalle prossime due scadenze del 18 e del 20 marzo e dall’assemblea dei soci convocata in doppia seduta lunedi e martedi, dove, se nessuno si presenti o non ricapitalizzi, c’è l’obbligo della consegna dei libri in tribunale.Tempi tecnici, febbrili consultazioni, ancora trattative in ballo, nessuno ad oggi sa come finira’.

Sappiamo solo che noi abbiamo gia’ vinto da un pezzo. Vada come vada tanto noi ci saremo sempre.

Puliti, onesti, semplici, romantici ma impotenti.

Forza Ragazzi. Forza Pantera.Forza Pablo.

IL PROFESSORE ROSSONERO   Luca Borghetti

forza PABLO

Pisaaamerdaaaaa

Commenti chiusi

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto.. Info | Chiudi