Il dopo Juventus U.23-Lucchese,il Professore Rossonero la vede così.Vergognatevi tutti…

Il dopo Juventus U.23-Lucchese,il Professore Rossonero la vede così.Vergognatevi tutti…

Come da un pezzo a questa parte, resta difficile parlare della partita di ieri tanto e’ diventata un ulteriore fonte di agonie e vergogne, i giovanotti rossoneri nell’emergenza piu’ assoluta hanno ahime’ perso ma a testa alta, con dignita’ sfiorando in un paio di occasioni il pari, ma credetemi non si puo’ davvero chiedere oltre a questi ragazzi.

Sull’attuale duo comico Ric e Giarn abbiamo terminato ogni aggettivo e qualsiasi divinita’ da imprecare, la vergogna sugli ultimi comportamenti e’ sotto gli occhi di tutti, costringere a mendicare le cose piu’ elementari e’ la cosa piu’ bieca e incivile che si possa organizzare a una  squadra sempre dignitosa e rispettosa degli obiettivi assegnati, e che bene o male ti ha consentito di riscuotere minutaggi sui quali vi siete avventati con ghigno famelico tipico delle fiere ma non degli umani.

L’elenco delle vergogne continua con l’Amministrazione Comunale che tiene atteggiamenti non lineari dando adito a pensieri piu’ disparati. Se loro pensano che una citta’ di respiro internazionale con Comics e Summer debba coltivare sogni di Eccellenza e di Interregionale dilettantesco e’ contraddittorio nei termini …….delle due l’una. Andate a Ferrara per studiare le strategie che sono state messe in atto dal Comune di Ferrara con un imprenditore serio….

La vergogna continua con l’inqualificabile lega pro. Fantaghiro’non sa piu’ a che santo votarsi ora il capro espiatorio e’ il commissario Fabbricini stando ben attenti ad autoproteggersi a vicenda con la Federcalcio madre, guarda caso, occupata dal cadaverico Gravina sponsor dell’attuale reggente, orbene questi due signori son riusciti a rendere questo torneo meno credibile di un torneo fra scapoli e ammogliati.

Se un briciolino di buon senso vi resta portate i libri in tribunale e cercate di creare un fallimento pilotato salvando categoria come gia’ successo in tante citta’…..gia’ ma qui tutto tace, tace la procura, tace la Gdf, tacciono i fornitori tacciono i dipendenti e noi come si fa a non pensare ad un unica cabina di regia che scientemente guida verso l’obiettivo piu’ drammatico, sportivamente parlando, per la terza volta in dieci anni. Record mondiale.

In questo marasma assurdo galleggia la straordinaria umanita’ e spirito di gruppo nato fra squadra pubblico e gli ultimi giapponesi rimasti a fianco dei ragazzi: il diesse l’allenatore ed altri dello staff tecnico. Non saranno mai troppe le parole per sottolineare la straordinaria avventura umana e la lezione morale impartita a tutti :poteri forti e non, poteri palesi e occulti che odiano questa squadra e i suoi sostenitori.

A noi tifosi non resta che sedersi sulla riva del fiume ad aspettare che passi il cadavere del nemico, il tempo generalmente e’galantuomo, lo meritiamo noi e questi ragazzi che resteranno scolpiti nei nostri cuori a lungo.

Forza Ragazzi.

Forza Pantera.

IL PROFESSORE ROSSONERO Luca Borghetti

Commenti chiusi

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto.. Info | Chiudi