FAVARIN c’è,è passato da qua e resta quà!La cometa siamo noi,giu le mani dalla Pantera prima di trovarvela dietro… la cometa.

FAVARIN c’è,è passato da qua e resta quà!La cometa siamo noi,giu le mani dalla Pantera prima di trovarvela dietro… la cometa.

Infinito cuore dei tifosi rosso neri.Meritiamo molto di più…e anche se fosse finita o vicina alla fine,chi non combatte oltre il 90°, nel dna ha qualcosa che non va.

Questo è il momento dell’orgoglio della rabbia e del fronte unico,le componenti del tifo,hanno imparato a parlarsi da tempo,grazie anche a voi che avete creato le condizioni ideali per rendere consapevole e granitica la famiglia rosso nera.

I tifosi possono solo fare questo con la speranza che chi può si ravveda ed esca a testa alta da questa vicenda burrascosa,antipatica e voluta,forse non immaginando quali potevano essere le reazioni alle azioni innescate da chi,ha la Lucchese in pugno.

Vedere anche oggi tanti tifosi,tanti giovani è un piacere nel dolore e nell’insicurezza sul futuro.

Vedere Mister,Direttore e Giovanotti determinati a non mollare di un cm dà forza ai sogni.

Se ce lo permetteranno,il sogno è di salvarsi sul campo,come dice Obbedio ma si “dice” tutti.

Eventuali tentativi di deviare il corso sportivo,l’integrità morale di questo giocattolo nato per dispetto ai banditi,una mossa che vada ad intaccare lo stato attuale di persone ed addetti non saranno in nessun modo digeriti e qualcuno li dovrà ingollare.

Non noi che siamo la LUCCHESE,quella che ha cuore e sentimenti.Quella che sa,come mai ci chiamiamo A.S. e non U.S.

Quelli che vomitano a pensare a chi immagina programmi di minima per la Pantera.

Questa volta non noi.

Non saremo noi ad ingollare.

Magari a subire ma il resto toccherà a chi è rimasto annodato nei fili ,tanti, molti macchiavellici e diabolici, divertendosi anche.Altri fantozziani.Mi sa che si è rotto qualche filo e troppe cose hanno finito per far perdere la pazienza a gente che voleva solo fare il tifoso,avanti come previsto?

Pupi nella storia recente,battete un colpo se ancora ci siete.Manifestatevi,un si vede l’ora.

Con la Pantera “intrapelle”,Fabrizio Vincenti,Grazie Carolina.

P.s. oggi nessuna ripresa..era un giorno difficile e non me la sono sentita di indagare i volti,scrutare gli animi…l’applauso,spontaneo al Mister lo lasciamo immaginare…le mani le dovevo battere anch’io.

Dedicata a chi si vuole fare del male.

Commenti chiusi

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto.. Info | Chiudi