Il dopo Lucchese-Robur Siena,il Professore Rossonero la vede così.Benvenuti sulle montagne russe…

Il dopo Lucchese-Robur Siena,il Professore Rossonero la vede così.Benvenuti sulle montagne russe…

Tifosi rossoneri,

benvenuti sulle montagne russe…

Siamo di nuovo a commentare un allucinante sconfitta casalinga dei giovanotti rossoneri, con dei distinguo ovviamente, col Pisa e’ stata dovuta dalla prodezza balistica di un singolo col Siena un mix fra arbitri indecenti e propensioni all’harakiri di qualche giocatore non correttamente gestito dalla panchina (leggi De Feo).

La frittatona di ieri ha diverse origini, oltre a quelle accennate,dalla doppia assenza dei centrali titolari a un modulo che forse in certe circostanze, vedi avversari,lo abbottonerei un po’ di piu’, ed errori macroscopici commessi da una terna tirocinante, per riprendere il concetto del padrone del bassottino,che  un po’ troppo spesso vengono mandate a Lucca per imparare……sulla pelle nostra aggiungo.

Fa sempre ben sperare che ci sia una grande propensione a far gol e a creare occasioni in ripetizione, urge mettere in sicurezza la difesa pero’, a cominciare da un portiere dal rendimento altalenante e dalla ricerca di difensori di ruolo affidabili per la categoria, temo anche che l’attesa delle riaperture delle liste invernali vada un po’ troppo oltre i nostri bisogni.

E pensare che senza penalizzazioni eravamo si arrabbiati per la doppia sconfitta casalinga, ma in totale tranquillita’, siamo ultimi staccati per colpa di un estate scellerata e con avversarie che, anche in coda, vincono e convincono, non rendendo possibile l’individuazione anche di una sola cenerentola sulla quale poter fare la corsa.

E’vero che giocando bene ne usciremo anche brillantemente fuori da questo incubo, ma sara’ durissima . L’impresa piu’ ardua degli ultimi vent’anni calcistici rossoneri e per questo forse ancora piu’ bella di una vittoria di campionato. ;Mantenere la categoria dovra’ essere imperativa assoluto in vista anche delle prossime cavolate in incubazione in Lega (leggi riforma Serie C) che alzera’ i parametri per iscriversi ai prossimi campionati.

Lord Gandalf e gli hobbit stanno ancora trattando con i tempi previsti dalle mitiche verifiche di governo che duravano anche 1750 giorni. Ma cerchiamo un po’ di ottimismo perdio.

Un ultima considerazione di solidarieta’ alle vittime delle manganellate pianificate di domenica scorsa .

L’opinione pubblica ha occhi per vedere e farsi un idea propria di cio’ che e’ successo. Questo basta.

Resettare e ripartire massicci gia’ da domenica a Busto Arsizio.

Forza Ragazzi.

Forza Pantera.

professore rossoneroLuca Borghetti -IL PROFESSORE ROSSONERO.

 

Commenti chiusi

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto.. Info | Chiudi