Il dopo Pro Piacenza-Lucchese,il Professore Rossonero la vede così,non svegliateci,stiamo sognando…grazie.

Il dopo Pro Piacenza-Lucchese,il Professore Rossonero la vede così,non svegliateci,stiamo sognando…grazie.

Non svegliateci stiamo sognando…..grazie!

Tifosi rossoneri

Capisco che molti di noi malati da ieri sera guardano la classifica rigirandola e lanciando una litania di moccoli udibili fino a Colle Val d’elsa, Castellina in Chianti,  Empoli e…….Saltocchio e ahime’ bisognera’ fare esercizi di yoga per mantenere la calma grazie a questo gruppo di ragazzi fenomenali.

Tutto ci saremmo aspettato data l’estate, le preparazioni affrettate, arrivi e partenze peggio della stazione, ma non di celebrare a novembre una squadra di fatto seconda in classifica, affossata da bizantinismi e altri calcoli speculativi spedita in fondo alla lista. Ma non per questo meno affascinante e sognante.

Ieri sera nelle nebbie del Po, dopo un avvio stentato i giovanotti han preso le misure e castigato con Sorrentino gli incerti piacentini, forse col cervello altrove, e reso il vantaggio iniziale perfino stretto e bugiardo tante sono state le occasioni da gol . La squadra e’ matura, anche capace di soffrire e finalmente presenta una marea di alternative davanti. Mai avuto una squadra cosi profilica,non ricordo da quanto.

Dobbiamo ancora testare i giganti del girone ma vista anche la sfrontatezza mostrata contro la Juve aspettiamoci grandi cose a  partire da domenica contro i mitomani oltreforo.

Senza presunzione con l’umilta’ dei semplici e di chi non ha nulla da perdere e si deve solo divertire.

I piantini della penalizzazione ormai li abbiamo fatti tutti e questo campionato dovra’ essere accettato cosi come ci si pone davanti domenica dopo domenica , se restiamo allineati compatti e coperti, ci saranno grandi soddisfazioni all’orizzonte. Questa squadra puo’ andare lontano. Anzi lontanissimo:

Domenica per la prima volta dopo tanto affrontiamo i mitomani in condizioni di superiorita’ di classifica, dovranno essere loro a giocare preoccupati, sotto la pressione mediatica e fisica degli oltre 25.000 tifosi che verranno al Porta Elisa. Non li temiamo.

E saremo li accanto ai ragazzi rossoneri oltre ogni risultato. Ci hanno nuovamente reso l’orgoglio di appartenere all’esercito rossonero. Vi pare poco ?

professore rossoneroLuca Borghetti -IL PROFESSORE ROSSONERO.


<iframe src=”https://www.elevensports.it/embed?id=34355″ width=”480″ height=”270″ frameborder=”0″ scrolling=”auto”></iframe>

https://www.elevensports.it/play?titolo=Pro-Piacenza—Lucchese-0-1%2C-10%5EGiornata-Girone-A&id=34355&ct=9&cat=106&jwsource=cl

tifosi al seguito come sempre instancabili

tifosi al seguito come sempre instancabili

Commenti chiusi

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto.. Info | Chiudi