L’opinione di Giulio Castagnoli: Chapeau!!

L’opinione di Giulio Castagnoli: Chapeau!!

Lucchese-Juventus U23; 3-2

Chapeau!!

Una Lucchese da applausi (e saranno tantissimi e meritati a fine gara) batte oltre il risultato la Juventus B e da un chiaro segnale al campionato. In una classifica comunque tutta da scrivere, fa piacere vedere i rossoneri nelle prime posizioni e la qualità, l’impegno messo in campo ed i risultati (i rossoneri hanno buttato malamente almeno quattro punti…) dimostrano che la posizione di medio alta classifica è, penalizzazione da quantificare, comunque raggiungibile.

Il 4-3-3 disegnato da mister Favarin da una Lucchese molto offensiva, capace di creare apprensioni e occasioni da rete, in quantità; logicamente l’atteggiamento tattico porta anche a rischiare qualcosa dietro, ma va bene cosi. Spettacolo assicurato e tifosi divertiti!

L’attacco e gli attaccanti hanno numeri importanti, se è vero com’è vero che gli avanti rossoneri hanno già realizzato dieci gol (quattro De Feo, tre Bortolussi, tre Sorrentino) in attesa di Jovanovic che, anche per la struttura e per alcuni problemi fisici, non è ancora al passo con i compagni e in attesa di Isufaj.

Il centrocampo è di qualità e di quantità; la corsa e la qualità di Favale, la tecnica di Greselin (con ancora ampi margini di miglioramento) e di Provenzano, la regia “bassa” della sorpresa Mauri, la corsa e la tecnica di Lombardo.

La Lucchese delle ultime uscite può mettere alle corde tutti, blasonati e non, purché mantenga sempre quella voglia e quella rabbia che devono essere la prerogativa ed il marchio di fabbrica di Favarin.

Un De Feo finalmente a tutto tondo apre le danze, con la difesa juventina rimasta imbambolata a guardare; bella la galoppata e la stilettata sul secondo palo.

Ancora De Feo raddoppia da sotto misura, con un bolide sotto la traversa. Prima della fine del primo tempo accorcia la Juventus con un tiro dopo corta respinta della difesa, ma prima che l’arbitro mandi a prendere un thè caldo, un doppio errore clamoroso sotto porta, di Bortolussi prima e di Sorrentino poi, fanno disperare i tifosi; sarebbe stato il gol del 3-1 e sarebbe stata la giusta distanza tra le due squadre.

Ad inizio ripresa subito il rigore (nettissimo) trasformato da Sorrentino. Ora inizia una vera e propria sagra delle occasioni, almeno tre clamorose per i rossoneri, un paio anche per gli ospiti e la partita è bellissima, niente a che fare con molte, troppe pessime partite di questa pessima categoria, rappresentata degnamente da pessimi vertici sportivi.

Quando Favarin sostituisce gli stanchissimi De Feo, Sorrentino e Bortolussi, senza niente togliere a chi è entrato, la Lucchese perde metri di campo, ma serve un doppio errore rossonero per riaprire una gara chiusa; al 35’ Mavididi tocca facile in rete su veloce ripartenza.

Gli ultimi minuti sono palpitanti con tutto lo stadio che incoraggia i rossoneri; gradinata e tribuna seguono i cori della curva e si gioca in una bolgia. Al triplice fischio tutti i rossoneri si abbracciano e solito tuffo sotto curva e gradinata.

Un sei e mezzo come voto di squadra, con De Feo migliore asoluto; buonissime le prove di Bortolussi, di Gabbia, di Favale, di Mauri, con gli altri tutti più che sufficienti.

Mentre uscivamo dal Porta Elisa, un tifoso sempre presente ha commentato esaltato: “…questa squadra mi ha fatto ri-innamorare…” Come dargli torto?

Domenica prossima trasferta a Piacenza, con una “Pro” piena di problemi e con i giocatori che hanno messo in mora la società; brutto scriverlo e brutto pensarlo, ma la Lucchese dovrà approfittare delle disgrazie (sportive) altrui.

In settimana potrebbero essere comminati i primi punti di penalizzazione e…….chissà…..forse altre novità…….

Giulio Castagnoli,www.forzalucchese.net

foto gazzetta lucchese  e foto alcide

Event sport highlights

<iframe src=”https://elevensports.it/embed?id=34222″ width=”480″ height=”270″ frameborder=”0″ scrolling=”auto”></iframe>

https://elevensports.it/play?titolo=Lucchese—Juventus-U23-3-2%2C-9%5EGiornata-Girone-A&id=34222&ct=9&cat=106&fbclid=IwAR3W8P9pfOaEehXNpg55pDd8gLX-78V7auC5mL3juShTcj9zHS-oD5a5cQ8

Commenti chiusi

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto.. Info | Chiudi