Il dopo Gozzano-Lucchese,il Professore Rossonero la vede così.la beffa di Vercelli…..

Il dopo Gozzano-Lucchese,il Professore Rossonero la vede così.la beffa di Vercelli…..

La beffa di Vercelli…..(per la radio si giocava a Novara)….misteri.

Tifosi rossoneri,

Nonostante le 24 ore trascorse l’incazzatura non e’ ancora smaltita, anzi se niente c’è e’ perfino aumentata mettendo sul piatto delle valutazioni la pochezza della struttura tecnica del Gozzano e le vaste dosi di inesperienza matricolare dei ragazzotti piemontesi.

Oltre la direzione tecnica veamente scarsa e potendola anche usare nei ragionamenti post partita, la squadra e’ apparsa per troppi tratti in balia del niente o quasi , un pericoloso arretramento del baricentro ha di fatto creato le condizioni anche psicologiche da parte del Real Gozzano per crederci ed ottenere un meritato pareggio.

La squadra pare essere involuta sia fisicamente (concede tempi interi agli avversari vedi anche Cuneo) sia mentalmente facendo aleggiare le ombre estive sul calciomercato fatto come quando ci troviamo con gli amici per il fantacalcio (con tutto il massimo rispetto per il diesse) proprio contro squadre dirette concorrenti nella giungla delle penalizzazioni.

Quest’anno non serve fare i fenomeni con quelli bravi, tanto in poco tempo il campionato si dividera’ in due tronconi netti. ecco noi bisogna fronteggiare le “colleghe” umane, quelle “aliene” lasciamole perdere. Nel gruppo rossonero non si vede elemento che possa prendersi squadra e cavoli sulle spalle anche Mauri e Provenzano non sembrano avere i gradi per illuminare un gruppo che se subisce da l’impressione di non reagire.

La societa’, che doveva battere qualche cazzotto sul tavolo per l’arbitraggio, ha lasciato il solo povero diesse protestare in sala stampa contro una societa’ di dilettanti o poco piu’e ha dovuto anche affrettarsi avendo anche altre mille mansioni da svolgere dato la sua solitudine totale, presto lo faranno anche guidare il pulmann, per risparmiare ovviamente.

Le assenze di Gandalf e johnny il bassotto sono normali  impegnati come sono nelle 17 trattative con le cordate internazionali di chiara fama che non consentono di intrattenere rapporti con la Lega….. hai visto mai che dopo siano scambiati per dirigenti al seguito

In questo deserto societario capite bene quanto sia difficile gestire anche qualche momento buio che nell’anno puo’ capitare e che dire poi a quei mille prodi (giovedi prossimo anche meno) che devono trovare la forza per tifare questi ragazzi ? Nulla andrebbero solo ringraziati perche’ sono anni che tifano senza ottenere nulla in cambio. Solo per passione . Solo per amore. Forza Ragazzi. Forza Pantera.

professore rossoneroLuca Borghetti -IL PROFESSORE ROSSONERO.


Serie C TV,Eleven Sports

Commenti chiusi

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto.. Info | Chiudi