Il dopo Lucchese-Pro Piacenza,il Professore Rossonero la vede così.E’ finita in tutti i sensi…..

Il dopo Lucchese-Pro Piacenza,il Professore Rossonero la vede così.E’ finita in tutti i sensi…..

Finalmente e’ calata una pietra tombale sul campionato,nel peggiore dei modi purtroppo,i giovanotti rossoneri avevano la possibilita’ di dare un degno finale ad una stagione di chiaroscuri, piu’ scuri che chiari, ed hanno tirato alle ortiche in malo modo la possibilita’ di fare una post season, giusto come premio di fine stagione anche se le chances di fare buoni risultati come le scorso anno erano ridotte al lumicino.

Faranno festa i numerosi scommettitori che hanno puntato sugli emiliani riscuotendo cifre da capogiro.

Ringraziamo  tutti, staff compreso,per  averci lasciato giocare nell’ultimo scalino professionistico e ringraziamo tutti i dirigenti che si sono prodigati fra mille difficolta’ e dilettantismi di ogni sorta , per aver garantito il ritorno fra i professionisti dopo il fallimento del 2011. Ma per impostare e per vivere qualcosa di di diverso di dignitose salvezze, era necessario voltare pagina.

Questa bella responsabilita’tocca ora al duo Grassini Lucchesi che nelle interviste rilasciate fino ad oggi hanno anche fatto trasparire , oltre ai logici interessi personali, questa empatia nata con tifosi e citta’. Quale miglior occasione per far vedere di che pasta sono fatti uno come potenza economica e l’altro per la sua riconosciuta competenza calcistica . Da ieri siamo gia’ nel futuro e le prime voci di probabili acquisti fanno gia’ sognare il popolo rossonero.. Ai nuovi padroni chiediamo rispetto per la nostra storia e se le cose saranno fatte per bene siamo pronti ad esplodere come un vulcano dopo anni di inattivita’.

Altra grande prova di maturita’ del tifo rossonero ieri pomeriggio che , nonostante il risultato umiliante , ha rispettosamente ringraziato la squadra. Ai tempi attuali con tutte le repressioni ei provvedimenti restrittivi, tanto di cappello alla capacita’ di resistenza di questi ragazzi che riescono a tifare anche a davanti a spettacoli deprimenti  come quello di sabato pomeriggio. Ma la ruota e’ girata e la depressione si trasformera’ in qualcos’altro. Ne siamo certi. Lo meritiamo tutti.

professore rossoneroLuca Borghetti -IL PROFESSORE ROSSONERO.

 


Commenti chiusi

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto.. Info | Chiudi