Il dopo Lucchese-Arzachena,il Professore Rossonero la vede così.Un se ne pole piu’…..

Il dopo Lucchese-Arzachena,il Professore Rossonero la vede così.Un se ne pole piu’…..

Un se ne pole piu’…..

Questo campionato passera’ agli annali, o non ci passera’ proprio, per l’impazienza di chiuderlo in fretta e senza danni ulteriori. Il gruppo rossonero, nonostante anche il commovente impegno, per la mancanza cronica di finalizatori degni di questo nome fa fatiche d’ercole per trovare un gol e spesso subisce in piccoli episodi sfavorevoli.

Le dinamiche di questo torneo sono queste e sentenziano che più di una onorevole salvezza non possiamo ottenere.

Una menzione speciale per un giocatore in passato al centro delle cronache, giustamente, per una gesto sportivamente evitabile, che con la sua classe cristallina e’ riuscito a trasportare da solo la navicella rossonera in (quasi) salvo e si candida per un ruolo di uomo simbolo per la rinascita rossonera.

Jacopo Fanucchi ha impiegato oltre tre anni a farsi rispettare come persona, come giocatore non ve n’era di bisogno; ed ha finalmente capito che giocare per la propria citta’ ha un sapore diverso e particolare.

Settimana di passione closing.

I segnali sono positivi, le difficoltà appianate e siamo in attesa del giorno e dell’ora e del nome del notaio che sancirà la fine della telenovela colpi di scena permettendo. Eh si perché quando si tratta della ieratica barba tutto e’ possibile.

Non dimentichiamolo…

I futuri proprietari, chiunque essi siano, troveranno una tifoseria non affamata ma letteralmente assatanata di calcio di vertice.

La mediocrità assoluta di questi campionati e’ evidente e sotto gli occhi di tutti basta vedere ciò che sta succedendo ai vertici del nostro girone, non pensiamo quindi che occorrano risorse illimitate per impostare un torneo almeno competitivo.

Un se ne pole più davvero di mediocrità . Basta per davvero. Lucca, almeno quella che frequenta il Porta Elisa, non lo merita.

I tifosi,dimostrando di essere la parte più matura e intelligente del gioCattolino ha accettato e compreso di tutto di più,dai banditi alla storica indifferenza dell’imprenditoria cittadina al bullo di perfieria . Ci sono le basi per fare bene . Fate in fretta signori, non ce la facciamo piu’.

Forza Ragazzi. Forza Pantera.

professore rossoneroLuca Borghetti -IL PROFESSORE ROSSONERO




Commenti chiusi

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto.. Info | Chiudi