Il dopo Lucchese-Gavorrano,il Professore Rossonero la vede così.E intanto piove piove e ripiove…

Il dopo Lucchese-Gavorrano,il Professore Rossonero la vede così.E intanto piove piove e ripiove…

Non c’è verso la Lucchese non vince piu’ son trascorse soste, mercati aggiustamenti vari ma il prodotto e’ sempre il solito. Se si esclude la parentesi esaltante e casuale di Pisa una serie infinita di pareggi e sconfitte che eguagliano la grande squadra messa in piedi dal duo Bacci Galli due stagioni orsono.

Stavolta ci sono ahime’ errori di costruzione e di sopravvalutazione di elementi che peraltro hanno ogni giustificazione trattandosi del quartultimo budget di tutta la Serie C, forse semmai qualcosa in piu’ si poteva fare anche fra il mercato degli svincolati per sostituire l’irritante Del Sante e del troppo acerbo Bortolussi che non segnano neppure con le mani e i gol mancano come il pane

A salvare il cammino dei rossoneri ci sara’ probabilmente la mancanza di retrocessioni, stante la situazione dell’Arezzo di cui sapremo giovedi prossimo, perche’ se venisse loro concesso l’esercizio provvisorio tornerebbero in piena corsa coinvolgendo la scalcinata truppa rossonera nella lotta playout.

La squadra non corre piu’ rischi e’ vero ma e’ totalemente dipendente da Fanucchi che, se non e’ in forma e minimamente supportato non puo’ incidere piu’ di tanto, di centrocampisti col vizio del gol nemmeno l’ombra per cui sulla Pantera sara’ destinato tempo perturbato fino a fine torneo ahime’.

Sul fronte societario nemmeno l’autore di Beautiful sarebbe in grado di scrivere le pagine della novela rossonera. L’omino con la barba in pieno orgasmo imprenditoriale gioca con la pelle di una societa’ che e’ si privata ma con ricadute pubbliche e sociali. Non lo sa o fa finta evidentemente. Qualcuno lo renda edotto. Grazie.

Forza Ragazzi. Forza Pantera.

professore rossoneroLuca Borghetti – Il professore rossonero.


La Voce dallo Stadio – 10 marzo 2018

 

Commenti chiusi

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto.. Info | Chiudi