Il dopo Lucchese-Cuneo,il Professore Rossonero la vede così.L’incubo continua…

Il dopo Lucchese-Cuneo,il Professore Rossonero la vede così.L’incubo continua…

L’incubo continua……..

Balbettante, timida. spaventata, priva di corsa e grinta, ormai abbiamo finito ogni aggettivo per la Pantera malata. Il pallone che bruciava si percepiva anche da fuori campo, Giocatori che sono stati certezze per mesi oggi sono ombre che si aggirano per il campo con l’aggravante, per qualcuno, di avere esperienze di Serie A e B,

Il caso ha voluto, fortunatamente, che il Cuneo non abbia segnato in finale di partita altrimenti non ci toccava nemmeno quel punticino da minimo sindacale.E’ il momento piu’ basso da quando siamo tornati in LegaPro. E fra l’altro non abbiamo armi societarie in grado di porre rimedi vuoi per ragioni economiche che per l’assenza assoluta di progetti e programmi. Navigazione a vista totale.

Lo staff tecnico assicura che l’impegno c’è e “che i ragazzi danno tutto”, ma queste affermazini non fanno altro che aggravare il morale degli impagabili tifosi rossoneri. Il vaccino e’ interno, c’è solo da sperare che non ne siano autoimmuni.Qui ci hanno fatto sprofondare e da qui hanno il dovere morale di tirarci fuori. Gli alibi sono terminati.

Capitolo telenovela societaria.Il duo comico presente anche ieri in tribuna a chiare richieste di spiegazioni si son chiusi nel solito ed eloquente silenzio di chi non procede con chiarezza alimentando l’intorbidimento di acque gia’ da tempo melmose.

L’amministrazione proceda celermente verso il famoso progetto tecnico e non si faccia trovare impreparata dalla scaltra controparte che altro non aspetta che il classico inciampo che permetterebbe loro di tornare all’assalto della Pantera.

Evidentemente pero’ questi signori non hanno ben compreso che i tifosi hanno gia’ da tempo preso una decisione, che non prevede l’ingresso di avventurieri sotto le Mura. S’è gia’ dato.Faremo in modo in tutti i luoghi e lottando in tutte le maniere possibili che non inizino mai a “sfare” calcio.Giu’ le mani dalla Pantera dorata ritta.

E da oggi organizziamoci per andare oltreforo.

Anche se feriti dobbiamo dare il meglio di noi stessi.

Ce lo chiede la storia e Egiziano.

Forza ragazzi. Forza Pantera.

professore rossonero  Luca Borghetti – Il professore rossonero.



Sintesi Highlights – Lucchese vs Cuneo

Campionato Serie C 2017/2018

 

 

Commenti chiusi

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto.. Info | Chiudi