Il dopo Parma-Lucchese.Il Professore Rossonero la vede così.La pantera e’ bella e viva…

Il dopo Parma-Lucchese.Il Professore Rossonero la vede così.La pantera e’ bella e viva…

Tifosi rossoneri,

un vortice di emozioni, un onda lunga partita dalla magica notte di Arezzo, ci invade a 360°. In un catino di Serie A i tifosi e la squadra incassano, nonostante la sconfitta, i complimenti degli avversari sia media che tifosi, hanno difatto posto un sigillo o una pietratombale sui quintali di merda mangiati dai laghetti di lammari a saltocchio.

Ci diranno ma siete impazziti ? In fondo sul groppone abbiamo una sconfitta e da una squadra forte e milonaria. Non ce ne po’ frega’ de meno, perche’ per una societa’ come la nostra e una storia sportiva come la nostra siamo tornati a toccare con mano l’aria del grande calcio e dalla porta principale pure.

Quel tifo incessante e festoso rimbombato per tutta Parma fino a notte inoltrata e’ stato come una liberazione: un capitolo che si apre e che vedra’ la sua apoteosi domenica al Porta Elisa a confermare la gioia e un rinnovato amore per i colori rossoneri. A noi piacerebbe ovviamente coinvolgere maggiormente la citta’ che solo in questi  momenti si sveglia e partecipa, speriamo che queste 4 partite siano riuscite allo scopo. Quando dicevamo che i risultati sno la panacea di tutti i mali questo intendevamo. Ci vogliono i risultati. Senza se e senza ma.

Perfino la squadra e’ rimasta coinvolta nell’onda emotiva di ieri sera, i loro volti sereni al novantesimo ci fanno ben sperare per il futuro e devono scendere in campo sereni e tranquilli un posto nei nostri cuori ce l’hanno gia. Sono undici persone come loro e i soldi non scendono in campo. I miracoli son sempre possibili.

Con questi presupposti il futuro non potra’ che essere nostro, le basi per volare ci sono,la citta’ e le sue immense risorse economiche ci devono seguire .

Aiutoooo anche gli Addams al Tardini nella Ovest in tour. Beppe DuracelLorenzini.

Pubblicato da Roberto Ambrogi su Giovedì 1 giugno 2017

Una volta per tutte mettendo da parte quell’odioso luogo comune che la Lucchese fa rima con disastro. Guardate Colombarini con la sua Spal.Non Beppe fester Lorenzini nel delirio finale.

Forza ragazzi . Forza Pantera.

COMUNQUE VADA…#Crivediamo.

professore rossonero  Luca Borghetti – Il professore rossonero.

La voce dallo stadio post partita

Pubblicato da Ditv.it su Mercoledì 31 maggio 2017


Parma-Lucchese 2-1  i cori rossoneri. Mezzo secolo fra serie B e Lega Pro, dopo il ’52 mai in A

 

Commenti chiusi

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto.. Info | Chiudi