Il dopo AlbinoLeffe-Lucchese.Il Professore Rossonero la vede così.Buon compleanno Pantera…

Il dopo AlbinoLeffe-Lucchese.Il Professore Rossonero la vede così.Buon compleanno Pantera…

Buon compleanno Pantera….Tifosi rossoneri,
Nessun romanziere di fama internazionale sarebbe riuscito a scrivere queste pagine di storia rossonera, a poche ore dal 112esimo compleanno il bunker rossonero resiste e porta a casa i quarti di finale di playoff , una gioia indescrivibile e totalmente inaspettata e proprio per questo ancora piu’ bella.
La partita di ieri sera e’ stata un concentrato di stoicismo di volonta’ e anche un po’ di fortuna che in queste partite in/out serve, ma aiuta gli audaci con il magico Minga su tutti, sacrificandosi come Pietro Micca, ha guidato i soldatini respingendo gli assalti delle truppe neoceltiche di mister Alvini. Una menzione speciale va anche al ragno nero Nobile portierino scoperto dal magico diesse nell’anonimato della serie D e oggi appetito da molti. Senza la loro abnegazione e dei loro compagni non saremmo andati da nessuna parte.

Ovviamente ci auguriamo di andare il piu’ avanti possibile, pur sapendo le difficolta’ dell’impresa, ci sono fior di squadre che fanno la fase finale e noi siamo una specie di intruso vagante con tutto cio’ che ne consegue, ma noi il nostro piccolo scudetto lo abbiamo gia’ vinto e faremo comunque una grande festa vada come vada perche’ siamo tornati ad essere una societa’ normale.

La Lucchese ha sempre avuto dopo la guerra se si eccettua il decennio favoloso della Superal di Maestrelli, nel suo DNA una storia sportiva poco vincente e soprattutto condita di delusione cocentissime da occasioni perse di un soffio a mancate promozioni per non parlare del record nazionale dei due fallimenti in tre anni che avrebbero ammazzato un toro.

Ed e’ per queste ragioni che assaporare anche un passaggio di turno per noi e’ parso di tornare a nuova vita, ci hanno dato la consapevolezza di poter tornare a ricoprire un ruolo che il blasone ci sanciva. E riuscire a fare tutto questo in un ambiente sempre eternamente avvelenato e polemico fino all’autodistruzione come quello lucchese e’ parso come aver scalato un ottomila come il nostro Bergamini.

E ora tutti insieme a spingere i ragazzi ai quarti #finoallafine. Buon compleanno vecchia Pantera.

COMUNQUE VADA…#Crivediamo.

professore rossonero  Luca Borghetti – Il professore rossonero.

 


Commenti chiusi

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto.. Info | Chiudi