Andrea Bacci a “La Lucchese siamo noi”

Andrea Bacci a “La Lucchese siamo noi”

La sede di Lucca United ieri sera ha ospitato, grazie alla trasmissione “La Lucchese Siamo Noi”, il presidente Andrea Bacci. L’appuntamento ha richiamato sotto la curva Ovest molti tifosi assiepati all’interno del museo/sede, tra cui il presidente Galligani ed il vice presidente Pacini. Bacci ha esordito stilando un bilancio di questi primi mesi di presidenza, definito sicuramente positivo ma con molte cose ancora da fare. Non è mancata l’ennesima frecciata nei confronti dell’amministrazione comunale per quanto riguarda le agognate strutture, che stanno diventando il vero cavallo di battaglia della società rossonera ancor più della vittoria del campionato (purtroppo). Dopo aver parlato e ribadito l’obiettivo di un grande settore giovanile, Bacci si è soffermato sulla vicenda della Fortis Lucchese che ha consegnato alla squadra rossonera il campo di Saltocchio: qui è arrivata la vera arringa contro il comune. Bacci infatti ha chiesto campi in sintetico ed ha ammesso che l’interesse dell’amministrazione verso lo Sport è molto flebile. Ha preso poi la parola il presidente Galligani, che ha chiesto a Bacci di poter vincere il campionato senza se e senza ma al fine di ricreare l’entusiasmo perduto dopo i due fallimenti. Galligani ha puntalizzato che squadre come la Correggese ed il Tuttocuoio hanno strutture peggio della Lucchese, eppure stanno ed hanno vinto il campionato Dilettanti e potendo tuttora permettersi tranquillamente di affrontare la Lega Pro. Bacci, un po’ in difficoltà, ha esortato i tifosi a fare la loro parte e non ha promesso la vittoria del campionato in quanto, secondo lui, questo traguardo non dipende solo ed esclusivamente da lui stesso. È stata poi la volta del vicepresidente Pacini, che ha chiaramente detto a Bacci quanto rimanere in D anche il prossimo anno significherebbe la fine del calcio a Lucca. La serata si è conclusa con una forte apertura da parte di Galligani, che ha invitato Bacci a capire direttemente la storia e le funzioni di Lucca United senza affidarsi ad alcuni vecchi soci che, dopo aver ricevuto molto dall’azionariato popolare, l’hanno abbandonato senza troppi problemi. Bacci ha voluto salutare i tifosi con un messaggio chiarificatorio ed a tratti ammirevole in cui si è reso molto disponibile ad un incontro con Lucca United. La trasmissione di ieri sera, oltre che a deliziare gli spettatori e tifosi rossoneri, è servita a molto. Si potrebbero aprire scenari interessanti. Spetta alle varie componenti ora venirsi incontro. er Lucca United: Matteo Petrini http://www.youtube.com/watch?v=E0qkCnNM_f0#t=73

Commenti chiusi

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto.. Info | Chiudi