LUCCA UNITED? E’ anche diplomazia e dialogo! Comunicato del Comune di Lucca.

LUCCA UNITED? E’ anche diplomazia e dialogo! Comunicato del Comune di Lucca.

Si è tenuto la mattina di venerdì 1° febbraio l’atteso incontro tra i rappresentanti dell’amministrazione comunale con i vertici della società rossonera. All’incontro, come la volta precedente, anche una delegazione della cooperativa dei soci di Lucca United guidata dal vice presidente Piero Pacini e da Diego Betti e  Claudio Tosi.

Ecco la nota ufficiale diffusa da Palazzo Orsetti.

Questa mattina a Palazzo Orsetti il sindaco Alessandro Tambellini ed ilconsigliere delegato allo Sport Massimo Tuccori hanno incontrato i vertici societari della FC Lucchese 1905 ed i vertici della Coop.va Lucca United.
L’incontro rappresentava il seguito di quello avvenuto nel corso del mese di dicembre, durante il quale l’amministrazione aveva preso impegno a definire alcuni aspetti legati alla gestione degli impianti.

L’amministrazione ha illustrato gli obiettivi finalizzati alla messa in ordine degli impianti di allenamento dell’acquedotto e della gestione dello stadio Porta Elisa. Per quanto riguarda la prima zona le parti hanno discusso della suddivisione delle aree destinati al calcio, al rugby e baseball e della possibilità di apportare un container ad uso spogliatoio a servizio dei campi dedicati alla FC Lucchese. Altro argomento della riunione, a più lungo termine, è stato la possibilità di usare la struttura del planetario come spogliatoio o come sede distaccata degli uffici della società sportiva. In questo modo l’area dell’acquedotto potrebbe essere risistemata e riqualificata. Per quanto riguarda lo Stadio Porta Elisa c’è la volontà da parte dell’Amministrazione di prendere lo stadio sotto la propria gestione con una conseguente razionalizzazione delle utenze. I rappresentanti della lucchese hanno espresso soddisfazione e già a partire dalla prossima settimana si svolgeranno i primi incontri operativi.

Come ben noto la convenzione per la gestione degli impianti scadrà al 30 Giugno 2013 e l’intendimento è quello di addivenire ad una soluzione entro tale data, al fine di permettere la presentazione delle carte necessarie all’ottenimento dell’iscrizione al prossimo campionato.

Commenti chiusi

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto.. Info | Chiudi